Come gestire le comunicazioni sul sito web della scuola


Navigando su vari siti web scolastici capita spesso di notare come la redazione di notizie, avvisi e comunicati venga il più delle volte trascurata, mentre rappresenta uno degli aspetti più importanti da considerare per migliorare la qualità del sito web.

Spesso, ad esempio, capita di leggere il titolo della notizia, di cliccare per visualizzare il testo, e di accorgersi che quest’ultimo non è presente, e che c’è solo un allegato da scaricare.

È chiaro che una gestione di questo tipo non permette di comunicare in modo corretto con chi naviga sul portale della scuola.

Si rischia di complicare la vita degli utenti – siano essi genitori, alunni o insegnanti – che non possono leggere la notizia o il comunicato, ma soltanto scaricare un PDF che dovrà poi essere visualizzato sul proprio dispositivo.

È perciò fondamentale capire come la percezione generale della qualità della scuola possa venire compromessa anche da piccoli dettagli come questo!

Come ti ho già detto, il portale istituzionale è il primo punto di contatto della scuola con i genitori, i docenti, e gli alunni, e in quest’ultimo caso soprattutto con quelli che devono ancora iscriversi e che cercano informazioni sul web.

Ora, lo scopo di questo articolo non è quello di spiegare il copywriting, il design della struttura del sito, oppure come gestire l’interfaccia utente per la “user experience”, ma solo quello di dare dei semplici e banali consigli per gestire al meglio le comunicazioni sul portale della scuola.

Come fare allora, con piccoli accorgimenti, a cambiare la percezione che l’utente ha del sito web dell’istituto?

Per prima cosa, nella redazione di una notizia o di un comunicato, è opportuno far capire fin da subito – a partire da titolo – di che cosa si parla, e non scrivere semplicemente, ad esempio: “Circolare n.23”.

È poi bene inserire un testo, facendo attenzione agli spazi e a non utilizzare il giustificato, che renderebbe troppo complicata la lettura del contenuto.

A tal proposito sarebbe bene utilizzare l’allineamento a sinistra dei testi, che rende molto più agevole la fruizione da parte degli utenti.

Sempre per il testo, tra un capoverso e l’altro è bene poi prevedere uno spazio per dare respiro e semplificare la lettura.

Il file PDF può essere allegato alla fine, sempre facendo attenzione che sia accessibile, e quindi evitando di inserire un’immagine.

C’è poi un altro aspetto importante da considerare, ossia le foto che accompagnano la notizia o il comunicato.

Utilizzare delle belle foto, e non immagini o disegni presi a caso dal web, è fondamentale per la qualità al sito.

Le foto poi devono essere quanto più possibile in linea con l’argomento trattato, in modo da far capire fin da subito di che cosa si parla. 

A questo proposito noi di SCUOLASTICO mettiamo a disposizione degli istituti un vero e proprio archivio fotografico, che chi si occupa del sito può utilizzare per gestire le comunicazioni. 

Attivare SCUOLASTICO è semplice: basta andare su attiva.scuolastico.it, inserire i dati e il gioco è fatto!

L’attivazione e la prova per 30 giorni del nuovo sito web della scuola è gratuita!

Sarai poi tu a stabilire se acquistarlo o meno!